OSPITALITÀ SQUADRE TRE VALLI VARESINE

In vista della gara ciclistica per professionisti “Tre Valli Varesine” in programma a Varese il 7 - 8 ottobre p.v., Federalberghi Varese ha rinnovato la collaborazione con la società organizzatrice dell’evento S.C. Alfredo Binda al fine di favorire il soggiorno degli atleti, presso le strutture aderenti.

GESTIONE DEL RISCHIO LEGIONELLA IN STRUTTURE TURISTICO RICETTIVE - RACCOMANDAZIONI ATS

Di seguito la nota con cui l'ATS invita tutte le strutture ricettive (alberghiere e non) a verificare le procedure relative alla gestione del rischio legionella.

Leggi tutto

CONTRATTAZIONE COLLETTIVA - BENEFICI NORMATIVI E CONTRIBUTIVI - ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO CIRCOLARE 6 MAGGIO

L'Ispettorato nazionale del lavoro ha fornito chiarimenti (allegati) sulla corretta applicazione dell'articolo 1, comma 1175, legge n. 296 del 2006, con particolare riferimento al godimento dei benefici normativi e contributivi previsti dalla normativa in materia di lavoro e legislazione sociale.

FATTURA ELETTRONICA - ADESIONE AL SERVIZIO DI CONSULTAZIONE

L’Agenzia delle Entrate ha previsto l’introduzione di una specifica funzionalità, disponibile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia, per consentire agli operatori IVA o al consumatore finale di aderire espressamente al servizio di “Consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici”.

ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA – FONDO FAST – CONTRIBUZIONE PER L’ANNUALITÀ 2019/2020

FAST è il Fondo di assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti da aziende del settore turismo (alberghi, affittacamere, bed-and-breakfast, campeggi, residence, altre strutture ricettive, porti turistici, etc.).

soggetti beneficiari

Al Fondo sono obbligatoriamente iscritti i lavoratori dipendenti assunti a tempo indeterminato, inclusi gli apprendisti con l’esclusione dei lavoratori con qualifica di quadro, che sono iscritti alla Cassa di assistenza sanitaria quadri (QuAS).

Leggi tutto

PROPRIETÀ INTELLETTUALE – VISIONE DI DVD, FILE, STREAMING O BLU-RAY NELLE STRUTTURE RICETTIVE

La Federazione continua a ricevere proposte di accordo da parte di diversi organismi che asseriscono sia loro dovuto un compenso da parte delle strutture ricettive che utilizzano opere coperte da diritti d’autore e diritti connessi.

Tra questi, segnaliamo la società MPLC (Motion Picture Licensing Company) che dichiara di rappresentare oltre 850 produttori cinematografici .

CANONE RAI BED AND BREAKFAST - VIOLAZIONE DEL DIRITTO D’AUTORE

Gli organi di informazione, nei giorni scorsi, hanno diffuso la notizia di un intervento della Guardia di Finanza inerente al sequestro di televisioni all’interno di bed and breakfast e affittacamere. Con l'accusa di violazione dei diritti d'autore, il sequestro è avvenuto a seguito delle verifiche sul regolare pagamento del canone RAI.

TRASMISSIONE TELEMATICA DEI CORRISPETTIVI GIORNALIERI - AGGIORNAMENTI

Facendo seguito alle circolari già trasmesse in merito all’argomento in oggetto e alla luce di quanto approfondito in occasione del seminario del 9 maggio u.s., riteniamo opportuno riepilogare le informazioni attualmente disponibili relativamente alla trasmissione telematica dei corrispettivi.

Destinatari dell'obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi

CANCELLATION POLICY – CAPARRA E PENALE - DIFFERENZE LEGALI E TRIBUTARIE

La predisposizione di clausole contrattuali chiare, da sottoporre all’approvazione dei clienti che prenotano soggiorni in albergo, è sicuramente utile per minimizzare i danni provocati da eventuali inadempimenti, e soprattutto consente di trattenere o addebitare in modo legittimo le somme concordate a titolo di caparra o di penale.

Per evitare contestazioni, è utile riepilogare le differenze tra i principali strumenti utilizzati, la caparra e la penale, e le conseguenze di tipo fiscale connesse con le differenti qualificazioni date alle somme incassate.

SOMMINISTRAZIONE FRAUDOLENTA – CHIARIMENTI OPERATIVI – INL, CIRCOLARE 11 FEBBRAIO 2019, N. 3

La legge n. 96 del 2019, che ha convertito, con modificazioni, il decreto-legge n. 87 del 2019 ha reintrodotto il reato di somministrazione fraudolenta, che si configura nei casi in cui la somministrazione di lavoro è realizzata “con la specifica finalità di eludere norme inderogabili di legge o di contratto collettivo applicate al lavoratore” (articolo 38-bis, decreto legislativo n. 81 del 2015).

CONTATTI

contactus

scadenze e appuntamenti

  • 1
  • Pagamento compensi SIAE 2022 - scadenza 28 febbraio

    La Siae ha deliberato di non apportare incrementi per l’anno 2022 alla misura dei compensi per diritti di esecuzione musicale che,

    Leggi tutto
  • Consiglio direttivo Federalberghi Varese

    Si terrà il 23 febbraio 2022 il primo appuntamento del Nuovo Consiglio Dierttivo di Federalberghi Varese

    Leggi tutto

PIATTAFORMA E-LEARNING

BANNER PIATTAFORMA E LEARNING